Note Cookie su NatalePasticceria.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Aperitivi Sonori - "HASA DUO"

hasa1hasa2

•••• APERITIVI SONORI ••••
Teatro Zemrude e Natale, per la Direzione Artistica di Daniela Diurisi e Agostino Aresu, organizzano per la stagione autunnale 4 appuntamenti al mese all’insegna del gusto e delle arti.

** Domenica 22 Marzo ore 20.30 **

Ekland Hasa (pianoforte)

Redi Hasa (violoncello)

Per l’appuntamento di Aperitivi Sonori siamo lieti di avere con noi Redi Hasa al violocello ed Ekland Hasa al pianoforte che ci accompagneranno in un viaggio musicale che attraversa il mediterraneo.

Nella prima parte della serata si potranno gustare gli storici aperitivi della casa che per la rassegna saranno variati di volta in volta con proposte di degustazione differenti.

Ingresso con Posti Limitati* (è consigliata prenotazione)

INFO 0832 202462 - COSTO APERITIVO CONCERTO 10€

Redi Hasa è il violoncello più creativo nell’area della musica adriatica, tra le sponde italiche e balcaniche. Già pilastro della Bandadriatica, ora stretto collaboratore di Ludovico Einaudi, Redi costruisce sul suo violoncello una “polifonia monostrumentale” nelle sfumature folk e in quelle più ardite della reinvenzione della tradizione.

Nato a Tirana nel 77, inizia gli studi giovanissimo alla Virtuos School of music e successivamente all’Academy of Arts di Tirana dove si diploma nel 1998. Lo stesso anno vince una borsa di studio presso il Conservatorio Tito Schipa di Lecce dove consegue il diploma pochi anni dopo.

Ha collaborato con Officina Zoè, Xanti Yaca, Salento Orchestra, Manigold, Adria, BandAdriatica, Admir Shkurtaj Trio, “L’Orchestra Popolare Italiana” e con artisti quali King Naat Veliov, Kocani Orkestra, Ambrogio Sparagna, Claudio Prima, Emanuele Coluccia, Eva Quartet, Enza Pagliara.

Dal sodalizio con la cantante Maria Mazzotta nasce il disco “Ura” (Finis Terrae 2014) che porta alla luce i legami possibili tra i repertori che navigano attraverso l’Adriatico unendo i Balcani e i Carpazi con le regioni del Sud dell’Italia. Attualmente in tour come solista dell’ensemble del pianista Ludovico Einaudi. Novilunio (Ponderosa Music Records) è il secondo album del duo apulo-albanese Hasa-Mazzotta, “Novilunio” è l’inizio di un nuovo capitolo – raccontano Hasa e Mazzotta –, il tentativo di cimentarci nella scrittura e creazione di un nostro linguaggio musicale.

Ekland Hasa nasce a Tirana nel 1966 e intraprende lo studio di pianoforte e violoncello nonostante la sua grande passione in chirurgia. Suona il concerto di Hayden all' età di 9 anni con l'orchestra del tob, si diploma in pianoforte classico nell' 89.

Inizia una carriera intensiissima che lo vede protagonista in tutto il mondo: Germania, Austria, Olanda, Canada, Giappone, Sofia, Mosca, Uzbekistan, Dagestan, Ucraina.


Ha suonato per la prima volta in assoluto in Albania la Rapsodia in blue di Gershwin, il concerto in FA è stato diretto dai grandi direttori come David Andre,Vittorio Parisi,Vito Clemente,Ermir Krantia,Francesco Ledda,Andrea Morricone dove suona la colonna sonora del film "la leggenda del pianista sull' oceano" al palazzo dei congressi a Tirana.

Viene invitato dalla casa discografica Ponderosa per partecipare nel festival internazionale Pianocity a Milano e in Giappone in Kitakyiusciu oper haus come concert maestro nelle opere Gianni Schicchi e Cavalleria Rusticana, accompagna cantanti lirici famosi come Leo Nucci, Giuseppe Gipali, Monserat Cabalet e Albano Carrisi per 25 anni.

Nel Febbraio 2018 viene invitato dalla famosa soprano Albanese Inva Mula come ospite d onore nella trasmissione IL VIRTUOSO per tv klan suonando "la leggenda del pianista sull' oceano" di Ennio Morricone.
Svolge attività didattica come docente di pianoforte principale, ha suonato strettamente per 11/8 records con Cesare Dell'Anna, Raffaele Casarano, Marco Bardoscia ecc.

Si sta impegnando per un tour europeo dove suonerà un repertorio Russo di autori come Prokofiev, Kapustin, Balakyriev, Rachmaninov, Kachiaturian, è stato direttore artistico dell' Accademia lirico pop presso la Tenuta Albano Carrisi Produksion.